Palestina

Cattolicesimo

Cattolicesimo e Cristianesimo con tutte le diverse correnti religiose

La Palestina è la terra in cui sono nate due tra le più grandi religioni monoteiste: Cattolicesimo ed Ebraismo. Queste due dottrine traggono i loro fondamenti dalla Bibbia, libro ritenuto sacro da Ebrei e Cristiani.

Le vittime del Cattolicesimo nella storia

Molto di ciò che è narrato nella Bibbia non trova però alcun riscontro con le parole dei Padri della Chiesa e con ciò che sostengono le gerarchie ecclesiastiche. Per esempio, tra i fedeli, quanti sono a conoscenza del fatto che nella Bibbia è Dio stesso che ordina di uccidere? Quali riferimenti vi sono a Satana e quale ruolo svolge davvero in ciò che è narrato nella Bibbia? Ha senso il suo successivo accorpamento con Lucifero?

Il Cattolicesimo, professato come religione di amore e pace, non trovò riscontri così facili durante i suoi primi secoli. Anzi, furono proprio i primi Cristiani a comportarsi barbaramente con i Pagani distruggendone templi, statue ed assassinando molti Ierofanti e fedeli ai vecchi culti. Possiamo quindi affermare che quella del Cristianesimo contro il Paganesimo fu una vittoria violenta macchiata dal sangue di vittime innocenti, fatta di distruzioni e devastazioni. Migliaia di omicidi compiuti dai primi Cristiani e dai successivi missionari in nome di Dio…

Perchè, nel Medioevo, quando ormai in Europa il Cattolicesimo si era diffuso vistosamente e su larga scala, la Chiesa di Roma proibii al popolo la lettura della Bibbia? Cosa c’era di così pericoloso nei contenuti delle sacre scritture che il popolino non doveva venire a sapere? Ma soprattutto, perchè uccidere in nome di Dio migliaia di donne innocenti additandole come streghe? Cosa contiene il famigerato Malleus Maleficarum?

Modifiche teologiche e religiose

Ricordiamoci che quando si parla di Cattolicesimo bisogna riconoscere che, nel corso dei secoli, la Chiesa, per i propri interessi ha modificato a piacimento le parole delle sacre scritture, creando una religione dal nulla o, meglio, per mezzo di un sincretismo capace di riunire in sé diverse dottrine del passato fondendole in un solo culto.

La stessa croce, simbolo per eccellenza del Cristianesimo, durante i primi secoli di vita di questa nuova religione, era considerata uno strumento di infamia, morte e sofferenza e, di conseguenza, non adorato bensì odiato.

La religione cristiana, almeno su quanto sostenuto dalle abili manipolazioni teologiche, ebbe in San Pietro il primo Papa. Ma tale personaggio è mai stato a Roma? In caso contrario, come sarebbe quindi possibile riconoscere in San Pietro il primo Pontefice della Chiesa di Roma?

Il Cristianesimo esoterico ed i legami con lo Gnosticismo

Il Cattolicesimo fu di certo una religione al cui interno sorsero diverse correnti: cosa ci ha tramandato davvero Gesù? E’ forse plausibile, come sostengono molti autori, che vi sia una corrente all’interno della stessa religione cristiana, denominata esoterismo cristiano? Esaminando a fondo i Vangeli si scopre che, ai tempi di Cristo, la cittadina di Nazareth non esisteva. Da dove trae dunque origine l’appellativo di Nazareno? Gesù era forse un iniziato?

E’ possibile che da questi insegnamenti sia nato l’Esicasmo, quella pratica ascetica così diffusa in passato in ambito monastico? Da una attenta letture di alcuni passi degli scritti paolini emerge la figura di un San Paolo gnostico…

Molte delle feste cristiane sono una scopiazzatura, per giunta mal riuscita di antiche feste pagane. Da dove trae origine la Pasqua cristiana e quali sono le sue differenze con quella ebraica? Quali analogie vi sono tra il Natale cristiano e l’antico culto del Sol Invictus degli antichi Romani?

Gli Esseni ed i Vangeli gnostici

Per quanto riguarda l’Ebraismo, quali misteri avvolgono ancora la setta degli Esseni? Chi erano questi personaggi che vivevano lungo le sponde del Mar Morto? Quali oscuri misteri nascondevano questi asceti-guerrieri? Oltre a Cristianesimo ed Ebraismo, nei primi secoli successivi alla morte di Gesù, in Palestina sorsero diverse sette gnostiche. Nel 1945 vennero ritrovati i famosi Vangeli gnostici. Quali segreti contengono?