Crea sito

I poteri psichici e medianici di Mme Blavatsky

I poteri psichici e medianici di Mme Blavatsky

Mme Blavatsky, la fondatrice della Società Teosofica, è sempre stata vista dai suoi denigratori come una truffatrice. Essi sostengono che ella non avesse nessun potere psichico o medianico ma i suoi scritti fossero solo frutto della sua fantasia. In questo relazione di Paola Giovetti, presentata in occasione del 103° Congresso nazionale della Società Teosofica Italiana, svoltosi quest’anno (2017) a Rivoli (TO) viene fatta luce su questi fatti. Read more

Astrofisica e Teosofia, un tempo lontane oggi sempre più vicine

Astrofisica e Teosofia, un tempo lontane oggi sempre più vicine

Astrofisica e Teosofia, scienza ed occultismo. Che rapporto potrebbe mai esserci tra due rami del sapere così diversi e, all’apparenza, gli opposti? Ciò che gli scienziati scoprono nel corso degli anni, i teosofi lo sanno da sempre. Andando avanti nel tempo, sono sempre più frequenti gli studi e le scoperte della fisica e dell’astrofisica che si avvicinano alle verità teosofiche. Read more

Commentario alla seconda Stanza del Libro di Dzyan – Cosmogenesi

Commentario alla seconda Stanza del Libro di Dzyan – Cosmogenesi

La seconda Stanza del Libro di Dzyan racconta la situazione in cui era il Tutto prima del Big Bang. A differenza della Stanza I, questa presenta contenuti più filosofici e metafisici. Si riprende la descrizione della condizione di riposo cosmico che intercorre tra un Universo e l’altro, secondo la teoria scientifica dell’Universo pulsante. Questa Stanza spiega un concetto assai importante: la Concezione virginale che si ritrova in molte antiche Cosmogonie. Read more

Commentario alla prima Stanza del Libro di Dzyan – Cosmogenesi

Commentario alla prima Stanza del Libro di Dzyan – Cosmogenesi

La prima Stanza del Libro di Dzyan racconta il momento che precedette il Big Bang, la condizione di riposo cosmico che ha preceduto la nascita del nuovo Universo. Le Tenebre ed il Silenzio avvolgevano il tutto in quanto niente era ancora manifesto. Vengono espressi, seppur poeticamente, alcuni concetti scientifici che si trovano nella teoria dell’Universo pulsante. Read more