Category Archives: Simboli

La stella a sei punte trova le sue origini in India e non nel popolo ebraico

stella a sei punte

La stella a sei punte è uno dei simboli più conosciuti negli ambienti esoterici. Lo si trova in diversi ambiti che vanno dal Martinismo alla Teosofia fino alla bandiera di Israele. Questo antico simbolo, noto anche come Stella di Davide o Sigillo di Salomone, trova però le sue origini nella remota India. Continue reading

Lo Svastica: un simbolo troppo spesso incompreso

svastica

Lo svastica è un simbolo universale ed antichissimo le cui origini sono da far risalire ad un’epoca assai remota. Mentre in Oriente lo si vede raffigurato praticamente ovunque in quanto simbolo sacro, in Occidente è passato alla storia poichè associato al Nazionalsocialismo tedesco. Tutt’ora viene considerato erroneamente un simbolo malvagio e quindi da cancellare dalla memoria. Continue reading

Il Pentalfa e gli innumerevoli significati della Stella a cinque punte

pentalfa

Il Pentalfa, detto anche Pentagramma o, più semplicemente, Stella a cinque punte, rappresenta un antichissimo simbolo dai più svariati significati. Lo si ritrova generalmente in tutto il mondo antico: nell’antico Egitto in cui simboleggiava il Sole (Horus), nel bacino del Mediterraneo, nella Roma antica e persino in manufatti etruschi di epoche precedenti. Continue reading

Il quadrato magico: quale significato occulto nasconde?

quadrato magico

Il famoso quadrato magico ROTAS OPERA TENET AREPO SATOR, presente in svariate incisioni, pitture rupestri ma anche in chiese medievali, ha fatto accartocciare le menti di diversi studiosi, linguisti ed archeologi nella speranza di capirne il significato. Quest’opera ha forse un significato particolare, mistico, allegorico o si tratta solamente dello scherzo di qualche burlone del passato? Continue reading

La Croce Celtica: dai Druidi a San Patrizio

croce celtica

Secondo alcuni studiosi la prima croce celtica, detta anche croce del Sole o Druidica, fu rinvenuta in una grotta dei Pirenei francesi e risalirebbe al 10.000 a.C. Viaggiando per la Gran Bretagna si trovano grandi croci celtiche in arenaria in molti luoghi della Scozia, della Bretagna, della Cornovaglia ed in Irlanda, disseminate un po’ ovunque, per indicare i confini dei monasteri, tombe di re o santi, o come amuleti contro il Maligno. Continue reading