Category Archives: Gnosticismo

Quando si parla di Gnosticismo si affronta un argomento molto vasto. Questa dottrina esoterico-religiosa si sviluppò tra il II ed il IV secolo d.C. nel bacino del Mediterraneo. Il termine Gnosticismo prende il nome dalla parola greca gnosi, che significa conoscenza, indicando un tipo di conoscenza non razionale ma interiore.

Le difficoltà nel ricostruire la dottrina gnostica stanno proprio nel reperirne i testi. La maggior parte di essi è oramai andata perduta ma, fortunatamente, ci restano alcune opere come i Vangeli di Nag Hammadi.

Lo Gnosticismo ed i testi gnostici

Lo Gnosticismo è una sorta di contrapposizione religiosa al Cristianesimo. Infatti questa filosofia vede nel dio dell’Antico Testamento un essere malvagio e crudele e non certo il dio buono predicato dalla teologia cristiana. Per gli Gnostici il Mondo fisico è il carcere dell’anima, dal momento che i corpi fisici sono dei sarcofagi che imprigionano la nostra parte divina. Solo attraverso la conoscenza di se stessi si può giungere alla Liberazione.

Dalle epistole paoline emerge un ritratto gnostico di San Paolo

San Paolo

San Paolo, assieme è San Pietro, è considerato uno dei Padri fondatori del Cristianesimo. Da un’attenta analisi degli scritti paolini ne risulta però una visione di pensiero assai diversa dal Cristianesimo tradizionale insegnatoci dalla Chiesa Cattolica. Ci troviamo di fronte ad un uomo che ha evidenti impronte gnostiche nella sua cultura filosofica e religiosa. Tutto ciò non è frutto di invenzioni letterarie bensì di una profonda esegesi degli scritti paolini. Continue reading

I Vangeli gnostici: un aspetto ancora sconosciuto del Cristianesimo

vangeli gnostici

I Vangeli gnostici scoperti nella prima metà del XX secolo hanno rivoluzionato la storia del Cristianesimo. Questi preziosi documenti rinvenuti in Egitto hanno portato alla luce verità fino ad allora sconosciute e, in un certo senso, capovolto l’importanza di alcune figure chiave del vangeli canonici mostrando insegnamenti segreti di Gesù Cristo. Grazie ai cosiddetti testi di Nag Hammadi abbiamo quindi la prova che un tempo ci fu anche un Cristianesimo esoterico oltre a quello tradizionale giunto sino ai nostri giorni.

Continue reading

La classificazione delle qualità umane nello Gnosticismo e nell’Induismo

qualità gunaI 3 Guna o qualità umane

Secondo il Samkhya, una delle più antiche scuole filosofiche indiane, la natura umana si compone di 3 qualità detti Guna: Tamas – l’Ignoranza, Rajas – la passione e Sattva – la Virtù:

“I tre guna (o qualità) che hanno origine dalla natura e cioè la bontà, la passione, la tenebra vincolano nel corpo, o eroe dal forte braccio, l’eterno che nel corpo dimora.”  (Baghavad Gita XIV, 5)

Continue reading

Analogie tra Gnosticismo ed Induismo, tra i Vangeli e la Bhagavad Gita

5a66da0660518890afb2f774d8b8ff5a_view gnosticismo_01

Da un’attenta ed approfondita analisi si notano alcune interessanti analogie tra l’Advaita Vedanta e lo Gnosticismo ma anche fra la Bhagavad Gita ed il Vangelo di Giovanni, l’unico tra i Vangeli canonici ad avere una forte impronta gnostica. Continue reading

Lo Gnosticismo: un’eresia da combattere o una religione da riscoprire?

gnosticismo

Lo Gnosticismo fu una filosofia esoterico-religiosa sviluppatasi tra il II ed il IV secolo d.C. nel bacino del Mediterraneo. Gnosi, in greco gnosis (γνῶσις), significa conoscenza ma, non quella razionale (epistème) ottenuta per mezzo dello studio bensì un tipo di conoscenza interiore, una sorta di riscoperta della vera natura umana. Continue reading