Crea sito

Le Ere cosmiche e la progressiva decadenza umana nell’antichità classica

ere cosmiche

Quasi tutte le antiche civiltà suddividevano il tempo in Ere cosmiche caratterizzate da una progressiva decadenza morale, sociale e spirituale. Man mano che il tempo passava, gli esseri umani divenivano sempre meno spirituali ma rozzi, crudeli e simili a bestie. Si va quindi dall’Età dell’Oro a quella del Ferro per i Greci ai diversi Yuga degli Indù. Culture diverse e lontane tra di loro nel tempo e nello spazio ma accomunate dalla medesima visione del Mondo e dell’umanità.

Le Ere cosmiche della storia dell’uomo

Sia che si parli di Yuga indiani o di Ere cosmiche greche, è interessante notare come entrambe le culture sostengano l’idea che, anticamente, la Terra fosse abitata da un’umanità assai diversa rispetto alla nostra. Gli uomini erano felici, dotti, vivevano in armonia con la Natura, avevano un ottimo rapporto con le Divinità, conducevano una vita sana e più lunga della nostra ed avevano dimensioni maggiori rispetto alle nostre, al punto tale da sembrare dei giganti ai nostri occhi.

ere cosmiche

Gli Yuga indiani

A differenza del pensiero occidentale basato sul sistema ebraico-cristiano, il quale vede una concezione del tempo dalla durata lineare, nel mondo orientale tale concezione è ciclica, circolare. Cicli più piccoli si ripetono all’interno di cicli più grandi, durante i quali avviene l’emanazione, la manifestazione e il riassorbimento dell’Universo, attraverso sue distruzioni che possono essere parziali, Pralaya, o totali, Mahapralaya.

Leggi anche: I grandi cicli cosmici indiani e la loro durata

I cicli più piccoli vengono chiamato Mahayuga, composti a loro volta da 4 periodi di tempo, detti Yuga, dalla differente durata. Ciascun Mahayuga è caratterizzato da un progressivo decadimento morale e sociale in cui il Dharma, la legge morale, va via via calando così come vengono meno la saggezza, la conoscenza, la capacità intellettuale e la forza fisica, secondo lo schema 4 + 3 + 2 + 1 = 10, ovvero la Tetrade pitagorica capovolta.

tetraktys_numerata

Più ci si avvicina alla fine del Mahayuga più le Ere cosmiche sono brevi e il tempo scorre veloce.

“La religione, la veridicità, la pulizia, la tolleranza, la misericordia, la forza fisica e la memoria diminuiscono giorno dopo giorno” (Bhagavata Purana 12,2,1)

Il Krita-Yuga

Il Krita-Yuga, Satya-Yuga, rappresenta l’epoca della perfezione, della verità. In questo periodo il Dharma, presente nella sua totalità (4/4), prevale e viene rispettato dagli esseri umani. Gli uomini sono alti 10,5 m (21 cubiti circa) e possono vivere fino a 100.000 anni. Il Krita-Yuga ha una durata di 1.728.000 anni.

satya yuga

Il Treta-Yuga

Il Treta-Yuga rappresenta un’epoca ancora abbastanza felice anche se comincia a farsi notare il decadimento. Il Dharma diminuisce e vi sono quindi 3/4 di Dharma e 1/4 di Adharma (traducibile con illegalità, intesa come il non-rispetto della legge). Gli uomini iniziano a non essere più rispettosi verso gli Dei e neppure verso i propri simili e rispettano il Dharma solo perché costretti. Essi raggiungono un’altezza di 7 m (14 cubiti circa) e hanno uno speranza di vita fino a 10.000 anni. Il Treta-Yuga ha una durata di 1.296.000 anni.

Il Dvapara-Yuga

Il Dvapara-Yuga è un’epoca in cui vi è un perfetto equilibrio tra Dharma e Adharma: 2/4 di uno e 2/4 dell’altro. L’ordine cosmico però non è più rispettato e la vita non è più virtuosa. Gli uomini sono alti 3,5 m (7 cubiti circa) e vivono fino a 1.000 anni. Il Dvapara-Yuga ha una durata di 864.000 anni.

Il Kali-Yuga

Il Kali-Yuga rappresenta il nostro tempo (sic!), l’epoca buia, del declino ed è iniziato con la morte di Krishna nel 3.102 a.C. Vi sono 1/4 di Dharma e 3/4 di Adharma. La virtù è perduta e dominano egoismo, violenza, guerre e depravazione. Gli uomini sono alti 1,75 m (3,5 cubiti circa) e vivono fino a 100 anni.

Leggi anche: Il Kali Yuga – Il periodo di decadenza morale e sociale

CONTINUA A LEGGERE

(Visited 12 times, 1 visits today)

Articoli relativi

I grandi cicli cosmici indiani e la loro durata. I... I cicli cosmici indiani rappresentano qualcosa di affascinante e complesso al tempo stesso. Il calcolo del tempo in India e, in generale, in Oriente...