Monthly Archives: marzo 2016

Hawking si sbaglia e Dio esiste: lo dice la Scienza

Pope Benedict XVI (R) greets British professor Stephen Hawking during a meeting of science academics at the Vatican October 31, 2008. REUTERS/Osservatore Romano (VATICAN)

Tra i moltissimi scienziati atei che negano l’esistenza di Dio, indubbiamente il più famoso è Stephen Hawking. In altri articoli (vedi QUI e QUA) abbiamo già discusso di come sia nato l’Universo, ovvero se sia spuntato dal nulla o se dietro vi sia invece un intervento superiore e abbiamo visto che è proprio la Scienza a confermare l’esistenza di Dio.

Continue reading

Gli antichi Greci: capelli biondi, occhi chiari e pelle rosata

capelli biondi grecia classica

Per quale motivo gli autori greci dell’Antichità quando descrivevano eroi ed eroine, uomini e Divinità li raffiguravano con i capelli biondi, la carnagione bianco-rosata e con gli occhi chiari, solitamente azzurri o verdi? Se gli antichi Greci fossero stati come li immaginiamo noi oggi, capelli neri e carnagione olivastra, allora come mai ritraevano i propri eroi e antenati con caratteristiche fisiche completamente diverse dalle proprie? In un precedente articolo si è parlato della probabile collocazione del Baltico delle vicende narrate da Omero: e se gli Achei fossero stati originari del Nord Europa? Tutto fa presupporre che una simile teoria non è del tutto inverosimile…

Continue reading

La realtà secondo le Upanishad: il Mondo in realtà non esiste

mondo

Inconsistenza del Mondo

Il mondo in realtà non esiste. L’Assoluto è sostanziato di perpetua beatitudine, ed è eterno e a sé stante, sciolto da ogni legame. E` infinito, imperituro, quieto. Se pur vi fosse alcunché di diverso da me, sarebbe falso come una fata morgana nel deserto. Continue reading

Il Mar Baltico è la vera ambientazione delle avventure omeriche

baltico

E’ possibile che le vicende della Guerra di Troia non siano ambientate nel Mediterraneo bensì nel Mar Baltico? Nelle sue opere Omero descrive climi freddi e nebbiosi tipici del Nord Europa e non certamente mediterranei ma soprattutto l’ubicazione delle Troia di Schliemann non coincide affatto con la descrizione omerica… Continue reading

Scoperto il luogo di nascita del Buddha

luogo natale del Buddha

Un team internazionale ha fatto una scoperta archeologica di importanza mondiale: è stato scoperto il luogo natale di Siddharta Gautama il Buddha nel tempio Maya Devi in Nepal. Approfonditi esami al radiocarbonio lo attestano proprio al VI secolo a.C. come narrano le fonti sulla vita del Buddha. Continue reading